Chi siamo

FITO-consult

Fito-Consult è una azienda che opera a livello nazionale e internazionale, con un’esperienza quarantennale, portando competenza e passione nel campo del verde in città.

La cura degli alberi è per noi una passione, oltre che una professione.

Siamo i reali pionieri dell’arboricoltura italiana ed europea, avendo introdotto e divulgato i principi delle corrette cure da prestare agli alberi e agli spazi verdi.
Primi in Italia, abbiamo introdotto l’impiego del tree-climbing, l’arrampicata in pianta, per effettuare lavori in quota per la cura e la salvaguardia delle piante. Oggi il tree-climbing è una tecnica consolidata e ampiamente utilizzata, all’epoca fu una vera rivoluzione.

Negli anni abbiamo posto grande attenzione alla divulgazione e alla didattica. Abbiamo diffuso le idee ed i concetti dei ricercatori leader del settore, invitandoli direttamente nel nostro Paese a tenere convegni e workshop: Alex Shigo, Klaus Mattheck, Francis Schwarze, Lothar Wessolly, Kevin Smith, Peter Bridgmann, Katrin Joos, Klaus Woodtly, Pius Floris, Klaus Vollbrecht, Niels Hvass, Ted Green, Glean Read, William Matthews, Clive Sorrell, Jim Clark, Ken Palmer, Cynthia Mills …  sono arrivati in Italia grazie a noi!

Abbiamo adottato per primi in Italia la tomografia sonica per la valutazione di stabilità degli alberi, in modo da non danneggiare più le piante indagate con inutili perforazioni. Anche la metodologia SIM di messa in trazione degli alberi è stata da noi diffusa sul territorio italiano.

Numerose sono le tecnologie innovative di cui ci serviamo per offrirvi un servizio sempre più accurato, da consulenze di biotecnologie innovative a censimenti del verde informatizzati.

Una missione importante la nostra: quella di fare trade d’union tra mondo accademico e realtà applicativa ed operativa!

Staff

Il nostro team

Dott. agr. Daniele Zanzi

direttore tecnico

Dopo la maturità classica, la laurea in Scienze Agrarie all’Università Cattolica del S. Cuore di Piacenza a pieni voti con lode, che gli è valsa tra l’altro nel 1976 l’assegnazione del Premio Agostino Gemelli, conferito annualmente al miglior laureato dell’Università Cattolica, è stata per Daniele Zanzi il trampolino di lancio in un’attività tecnica e scientifica intensissima e ricca di riconoscimenti e consensi. Professionista nel campo della gestione del verde si è distinto per aver saputo proporsi come trait-d’union tra il mondo accademico-divulgativo e quello tecnico-operativo, fondando e dirigendo la Fito-Consult di Varese, azienda leader nell’arboricoltura urbana e nel paesaggismo, certificata ISO 9001.
Iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Varese dal 1977, ha ricoperto nel corso degli anni la carica di Segretario, Vice-Presidente e Presidente. Dal 2004 al 2008 è stato Consigliere Nazionale dell’Ordine a Roma.
Dal 1982 è membro effettivo dell’ISA – International Society of Arboricolture -fondando nel 1994 la sezione italiana e ricoprendo negli anni importanti funzioni direttive nel Board International of Directors. Autore di numerosissime pubblicazioni – oltre 300 – scientifiche e tecniche, è stato relatore ufficiale in congressi, seminari, convegni nazionali ed internazionali in USA, Canada,Australia, Regno Unito, Germania, Francia, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Danimarca, Paesi Bassi, Polonia,Francia, Svizzera,Norvegia, Portogallo, Austria e Brasile. Ha organizzato e condotto numerosi seminari e workshop sulla biologia e cura degli alberi con i pionieri della “Moderna Arboricoltura”, tra i quali Alex Shigo, Katrin Joos, Claus Mattheck, Francis Schwarze, Donald Marx, Lothar Wessolly, Pius Floris, Ken Palmer,William Matthews.
Ha tradotto in italiano “Tree biology and tree care”, “A new tree vitality” e “Modern Arboriculture” di Alex Shigo e “Stupsi” di Claus Matteck. E’ autore del testo “ Guida europea alla corretta messa a dimora degli alberi” e recentemente di “ Alberi&Varese”, libro di 300 pagine che racconta la storia di una città attraverso i suoi alberi.
Ha progettato oltre 200 giardini e spazi verdi, ha curato il restauro botanico di numerosi giardini storici in Italia e all’estero. Consulente di molti enti, municipalità e istituti scientifici.
Nel 2010 viene accettato in concorso, terzo italiano in 140 anni, al prestigioso Chelsea Flower di Londra dove il suo giardino “ Luci e colori delle Alpi” guadagna una prestigiosissima medaglia di bronzo meritando l’interesse e i complimenti della Regina Elisabetta II e trovando eco su tutti i media del mondo.
Nel 2012 gli viene assegnato il riconoscimento LUMEN CLARO dal Distretto Alta lombardia Lions che annualmente premia il varesino illustre che si è distinto nel campo delle arti, della cultura e delle professioni.
Dal 2012 collabora assiduamente con il noto programma di RAI 3 Geo&geo intervendo in diretta come esperto su tematiche ambientali e botaniche.
Nel 2015 ha ricevuto dall’ ISA – International Society of Arboriculture  – l’Award of Merit, per l’impegno profuso nella divulgazione delle corrette pratiche di arboricoltura. L’ambito premio è stato così consegnato, per la seconda volta dal 1963, ad un europeo. Dal 2016 ricopre la carica di Vice Sindaco del Comune di Varese.

dz@fito-consult.it

Dott.ssa agr. Cecilia Zanzi

tecnico agronomo, responsabile del laboratorio di biocontrollo, sviluppo progetti europei, progettazione di giardini.

Dopo la maturità classica, conseguita nel 2004, Cecilia Zanzi si laurea in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Milano, conseguendo prima il titolo triennale e nel 2010 la laurea specialistica, con una tesi nell’ambito delle biotecnologie agrarie. Entrambi i titoli di laurea sono stati conseguiti con votazione massima e lode. Da gennaio 2011 è abilitata alla professione di Dottore Agronomo e Forestale. Nell’anno 2012 – 2013 frequenta presso il Politecnico di Milano – Fondazione Minoprio il corso in “Progettazione e Conservazione del Giardino e Paesaggio”, conseguendo il titolo di Master di primo livello. Dopo i tirocini svolti in ambito universitario, dal 2010 entra a far parte dello staff Fito-Consult. Si occupa principalmente di consulenze in campo ambientale, progettazione di giardini, coordinamento e gestione di progetti europei (INTERREG Italia – Svizzera 2007 – 2013, progetti Leonardo, Life, PSR). Gestisce inoltre i social network e scrive regolarmente articoli tecnici e divulgativi per il bollettino “Fito-Consult&GliAlberi” e per altre riviste. Negli anni 2010 – 2013, ha tenuto numerose attività formative e divulgative per le scuole. Nell’anno 2014 ha lavorato per sei mesi presso i laboratori dell’EMPA (Swiss Federal Laboratories for Materials Science and Technology – Bio  engineered wood Department) a St. Gallen (Svizzera), studiando possibili meccanismi di selezione di agenti di biocontrollo da applicare in ambito urbano. Ha presentato i risultati dei suoi studi al Congresso annuale dell’ISA (International Society of Arboriculture), che si è svolto a Dallas in Texas (USA) nell’agosto 2016.

cecilia.zanzi@fito-consult.it

Dott. agr. Ambrogio Zanzi

tecnico agronomo, responsabile area commerciale, sviluppo progetti europei, consulenza tappeti erbosi, campi da gioco e da golf.

Dopo la maturità classica, conseguita nel 2008, Ambrogio Zanzi si laurea in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Milano, conseguendo prima la laurea triennale e nel 2014 la laurea specialistica con votazione di 110 e lode.
Iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi di Varese con il numero 212.
Da gennaio 2016 a marzo 2016 segue un corso intensivo (Winter School) presso l’Università di Boston (University of Massacchussets Amherst, Stockbridge School of Agriculture) sulla gestione dei tappeti erbosi e campi sportivi, conseguendo al termine il diploma in Turf Management.
Dopo i tirocini svolti presso l’Università degli Studi di Milano (Dipartimento di Economia Agraria prima e Produzioni Vegetali poi), dal 2011 al 2013 ha collaborato al progetto Interreg It-Ch 2007 – 2013, finanziato dall’Unione Europea, dal titolo “ProArbora”, incentrato sul censimento degli alberi monumentali della Regione Insubrica e del Canton Ticino al fine di creare itinerari turistici.
Dal 2015 è inserito a pieno regime nello staff Fito-Consult, anche se da molto prima partecipa alle attività della ditta. Si occupa principalmente di consulenze in campo di tappeti erbosi ad uso sportivo, supporto tecnico ad aziende, tecnici ed operatori, sviluppo dell’attività commerciale. Si occupa inoltre di gestione di sistemi informatici per censimenti e mappature in ambito urbano.
Nel gennaio 2017 viene premiato a Berlino nell’ambito del concorso “Farming by Satellite”, concorso che cerca soluzioni tecnologiche per l’agricoltura, grazie alla sua tesi specialistica incentrata sui modelli matematici ed informatici applicati all’ambiente e all’agricoltura. I partecipanti, tutti sotto i 32 anni, provengono da 42 paesi diversi. Ambrogio Zanzi vince il terzo premio.

ambrogio.zanzi@fito-consult.it

Dott.ssa agr. Monica Castiglioni

tecnico agronomo, responsabile analisi di stabilità e censimenti

Nel gennaio del 2001 entra a far parte dello staff tecnico Fito-Consult dedicandosi prevalentemente a lavori di indagine di stabilità degli alberi, sia con le metodiche tradizionali, sia con l’impiego delle più moderne strumentazioni diagnostiche. Ha svolto lavori di censimento e di indagine della stabilità degli alberi in numerose città (Varese, Roma, Merano, Avellino, Genova, Venezia Mestre, Novara, Padova, Torino.. per citarne alcune), oltre che nei più belli e rinomati parchi e giardini italiani, sia pubblici che privati. È tecnico abilitato all’applicazione del metodo S.I.M., per la messa in trazione degli alberi, in quanto membro del gruppo internazionale SAG- Baumstatik dal 2004, gruppo di professionisti del quale fanno parte 32 membri in tutta Europa. Periodicamente si dedica alle attività editoriali quali gli aggiornamenti del sito internet, l’invio periodico di newsletter informative, la stesura di articoli tecnici per la rivista  Fito-Consult & gli alberi. Ha partecipato a tutti i corsi di aggiornamento, seminari e convegni organizzati da Fito-Consult a partire dal 2001, curandone per molti la segreteria organizzativa, ed è stata relatore in convegni e seminari.
Ha conseguito a pieni voti la Laurea in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Milano nel 2000 e l’abilitazione all’esercizio della libera professione di Dottore Agronomo nel 2001. È iscritta dallo stesso anno all’albo dell’Ordine Provinciale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Varese, presso il quale ha anche svolto il ruolo di Consigliere.

monica.castiglioni@fito-consult.it

P.a. Raffaele Mason

responsabile cantieri

In Fito-Consult dal 1990.
Responsabile per la manutenzione delle attrezzature e della sicurezza interna come previsto dalla Legge 81.
Ha maturato notevole esperienza nelle tecniche arboricole e di giardinaggio, e inserito ora nell’ufficio tecnico svolgendo lavori di rilievo e censimento, e con incarico di sovrintendente alle squadre operative presso i cantieri.
Diploma di Perito Agrario conseguito nel 1989.

raffaele.mason@fito-consult.it

Rag. Elisa Mappelli

ufficio amministrativo

Arricchisce lo staff Fito-Consult dall’ottobre 2002. Con precedenti esperienze in ambito bancario, ricopre ruolo di responsabile amministrativa e contabile, responsabile delle relazioni con fornitori e clienti e di relazioni esterne in occasione di seminari e congressi.

elisa.mappelli@fito-consult.it

Arch. Stefania Barbieri

progettazione di giardini e spazi aperti, direzione lavori

Architetto responsabile della progettazione e della creazione di parchi e giardini per Fito-Consult dal 2007. In particolare si occupa della resa grafica dei progetti, della selezione dei materiali vivaistici e non, oltre che della supervisione dei cantieri. 
Completa il suo profilo professionale con la partecipazione ad alcuni concorsi internazionali di giardini tematici. Laureata alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano ha proseguito poi la specializzazione nel campo della architettura del paesaggio – Master presso Fondazione Minoprio – e ha partecipato a numerosi seminari, convegni, corsi di aggiornamento.

stefania.barbieri@fito-consult.it

Marco Cadoni

istruttore tree climber

In Fito-Consult dal 1982; dal 2018 ha raggiunto l’età del pensionamento. Continua in ogni caso la sua collaborazione con noi con passione ed esperienza. Pioniere del tree climbing italiano, due volte Campione Italiano di arrampicata, ha partecipato a tre Campionati Europei ed a due Campionati Mondiali (USA) in rappresentanza italiana. Istruttore nei corsi Fito-Consult per le tecniche di tree climbing, svolge mansioni di capo squadra specializzato in arboricoltura.Ha partecipato a numerosi corsi e convegni organizzati da Fito-Consult. Dal 2015 primo ispettore certificato ABA International per l’uso in sicurezza della motosega, come da progetto internazionale VET Safety.

Il Team Operativo

dall'alto sinistra: Davide, Hermann, Osman, Daniel, Ilirjan, Tommaso, Stefano, Ettore, Filippo, Christian, Fabrizio, Vincenzo, Lorenzo, Neki, Giuseppe.